Barcellona espugna Manchester, autogol di Shaw su colpo di testa di Suarez stende lo United

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 aprile 2019 23:22 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2019 23:23
Barcellona espugna Manchester, autogol di Shaw su colpo di testa di Suarez stende lo United

Barcellona espugna Manchester, autogol di Shaw su colpo di testa di Suarez stende lo United. Foto EPA/PETER POWELL

MANCHESTER – Il Barcellona ha battuto il Manchester United 1-0 nell’andata dei quarti di finale di Champions League.
La squadra di Lionel Messi è passata in vantaggio al primo vero affondo al 12′ grazie ad un colpo di testa di Suarez deviato nella propria porta da Shaw.
L’arbitro Rocchi prima ha annullato la rete per fuorigioco poi il Var lo ha corretto ed il fischietto italiano ha convalidato il gol. Il ritorno è in programma il 16 aprile al Camp Nou di Barcellona.

La vincente di Barcellona-Manchester United, affronterà la vincente di Porto-Liverpool nelle semifinali della Champions League. Liverpool che ha vinto 2-0 nella gara di andata disputata in Inghilterra. La squadra allenata da Jurgen Klopp è andata in gol con Keita e Firmino. Salah non ha inciso e nel finale di partita meritava il cartellino rosso per una brutta entrata su Danilo. 

Manchester United-Barcellona 0-1: il tabellino della partita di Old Trafford.
MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): De Gea; Young, Lindelof, Smalling, Shaw; Dalot (74′ Lingard), McTominay, Fred; Pogba; Rashford (85′ Pereira), Lukaku (68′ Martial). Allenatore: Solsjkaer.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Pique, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets (93′ Alena), Arthur (66′ Sergi Roberto); Messi, Suarez, Coutinho (65′ Vidal). Allenatore: Valverde.

RETI: 12′ Aut. Shaw (B). AMMONIZIONI: Sergio Busquets, Vidal (B), Shaw, Lingard, Smalling (M). RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo. STADIO: Old Trafford.