Mancini: "Balotelli fuma? Io lo prenderei a calci…"

Pubblicato il 31 Dicembre 2011 13:30 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2011 13:39

ROMA – ''Che Balotelli fuma lo so e gli ho anche detto di smettere. Se lui fosse mio figlio, lo prenderei a calci nel sedere''. Parola di Roberto Mancini che in una conferenza stampa ripresa da Sky Sport 'riprende' l'attaccante del suo Manchester City abituato a fumarsi qualche sigaretta. ''so che fuma – aggiunge il tecnico italiano – e per me non va bene, ma io non sono suo padre o sua madre. Ci sono tanti giocatori che fumano in Italia e credo anche qui. Non credo che Mario fumi molto, forse 5-6 sigarette al giorno, ma gli ho detto che dovrebbe smettere''.