Mancini Jr va in prestito al Fano

Pubblicato il 23 Gennaio 2012 17:56 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2012 18:20

ROMA, 23 GEN – Mancini jr torna a casa. Andrea, figlio del tecnico del City, e' stato infatti preso in prestito dall'Alma Juventus Fano fino al prossimo giugno. L'attaccante, classe '92, cresciuto calcisticamente nelle giovanili di Inter e Bologna, lascia Manchester, sponda Citizens dove si e' allenato fino a oggi per fare tappa nelle Marche, regione di famiglia. Ma al giovane Mancini è bastato sapere dell'interessamento del club di Fano per salire sul primo volo e rientrare in Italia: accompagnato da nonno Aldo Mancini, il giocatore ha firmato davanti a tutta la dirigenza granata al completo.

''Ho scelto Fano – le parole di Mancini jr – perché è una piazza che ha una storia alle spalle. Ho rifiutato anche proposte da squadre greche, inglesi e portoghesi di serie A che non mi convincevano fino in fondo. Sicuramente l'importante per un giovane come me è fare esperienza e mettersi in mostra. In campo sono stato impiegato come mezzapunta, anche se spesso ho giocato come attaccante puro. Ovviamente mi metto a disposizione della squadra, pensando ad apprendere quanto di piu' possibile. Daro' il meglio e mi impegnero' a raggiungere l'obiettivo della societa' garantendo la massima professionalità e serietà''.