Mara Navarria trionfa nella Coppa del mondo di spada

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 marzo 2018 22:36 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2018 22:36
Mara Navarria trionfa nella Coppa del mondo di spada

Mara Navarria trionfa nella Coppa del mondo di spada (Ansa)

BUDAPEST (UNGHERIA) – Si tingono d’azzurro le pedane di Budapest al termine del Grand Prix valido per la Coppa del mondo per la spada. L’inno di Mameli risuona al termine della gara femminile grazie a Mara Navarria che, dopo il successo di Tallinn nella gara d’esordio stagionale e il secondo posto ottenuto a Doha in dicembre, torna sul gradino più alto del podio.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

Per la friulana dell’Esercito si tratta del quinto successo in Coppa del Mondo. In finale la Navarria ha superato al minuto supplementare, per 5-4, la cinese Lin Sheng, dopo che in semifinale era stata brava a piazzare la stoccata decisiva del 14-13 contro la francese Marie-Florence Candassamy.

Nel suo percorso di gara verso il podio, Mara Navarria aveva inanellato il successo all’esordio di giornata contro la sudcoreana Lim Joo Mi per 15-9. A seguire aveva vinto i derby azzurri dapprima contro Brenda Briasco per 15-10 e poi con Alberta Santuccio col punteggio di 11-9. Ai quarti l’azzurra aveva poi sconfitto l’estone Erika Kirpu per 15-8, approdando così in semifinale.

Una stoccata ha invece detto no al podio per Giulia Rizzi. E’ stata quella messa a segno dalla francese Marie-Florence Candassamy nel match dei quarti che è valso il 15-14 finale.