Maradona fa gli auguri alla figlia Dalma. Lei reagisce male: “Scelgo il silenzio…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 aprile 2019 17:12 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2019 17:13
Maradona fa gli auguri alla figlia Dalma. Lei reagisce male: "Scelgo il silenzio..."

Maradona fa gli auguri alla figlia Dalma. Lei reagisce male: “Scelgo il silenzio…”

ROMA – Diego Armando Maradona ha scelto Instagram per fare gli auguri alla figlia Dalma in occasione del suo 32° compleanno. Dalma è nata dalla relazione sentimentale tra l’ex ct della Nazionale Argentina e Claudia Villafañe. In questo momento i rapporti tra lei e il padre sono ai minimi storici. L’ex numero dieci del Napoli le ha fatto gli auguri ma lei ha risposto male sempre tramite social. A rincuorare Maradona, ci ha pensato Maxi Lopez con un messaggio di sostegno su Instagram.

Maradona, gli auguri alla figlia Dalma via social.

L’ex fuoriclasse del Napoli, che attualmente allena i Dorados di Sinaloa in Messico, ha voluto fare gli auguri di buon compleanno alla figlia Dalma attraverso Instagram: «Ci sono 50 rose che non mi hai mai accettato, ma tu per me sei sempre stata la prima. Tutto questo non succcede per l’amore che sento per te, ma per quello che mi ha tolto la tua mamma. Buon compleanno Dalma».

La replica di Dalma al padre attraverso il suo profilo Twitter ufficiale.

Dalma, che in Argentina è nota per la partecipazione ai programmi televisivi La Rabia, Fermín glorias del tango e Presentes, ha voluto rispondere al padre attraverso Twitter:  «Anche stavolta sceglierò il silenzio. Ho una figlia sana e questo per me è il miglior regalo di oggi. Sono molto felice e voglio solo amore nella mia vita, niente di più! Grazie a tutte le mie persone care, amore o niente!».

Maxi Lopez rincuora Maradona con questo post su Instagram.

Maxi Lopez si è schierato dalla parte di Maradona anche perché in passato l’ex calciatore del Napoli lo aveva sempre difeso nell‘affaire Wanda Nara-Mauro Icardi: «Diego, sono sicuro che lei, in cuor suo, sa tutto quello che hai fatto per lei e tutto l’amore che provi!».