Marcello Lippi: “Roma e Juventus per lo scudetto”

di redazione blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2015 17:29 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 17:29
http://www.blitzquotidiano.it/sport/marcello-lippi-lascia-il-guangzhou-si-e-dimesso-da-direttore-tecnico-2113412/

Lippi nella foto LaPresse

ROMA  – “Sorprese non ce ne saranno, credo che alla fine anche la Juve sarà insieme alle altre”: così l’ex ct della nazionale Marcello Lippi, in visita a Expo per ritirare il premio “Superfruitness” che il Centro Servizi Ortofrutticoli, cooperativa che raduna i più importanti produttori italiani, assegna a Expo ad alcuni nomi eccellenti del mondo dello sport.

“Credo che alla fine anche la Juventus sarà insieme ad altre squadre a lottare per la vittoria – ha aggiunto – anche se magari non vincerà”. “Vedo bene anche la Roma che quest’anno ha centrato gli acquisti necessari”. Poi la Sampdoria, squadra a cui Lippi è legato per i suoi trascorsi blucerchiati: “ha fatto bene lo scorso anno ed ora ha un nuovo allenatore che ha lavorato bene all’estero e vuole fare altrettanto in Italia. Sono molto legato all’ambiente e mi auguro che Cassano ritrovi le condizioni necessarie per mostrare le sue qualità”.

Infine un commento sulla nazionale: “nella mia esperienza da allenatore potevo scegliere per la rosa su un parco giocatori composto per il 60% da italiani. Adesso Conte può scegliere su una percentuale di italiani scesa al 35%. Ci sono ancora i grandi fuoriclasse come Pirlo, Buffon o De Rossi, ma c’è bisogno di ricostruire ed è difficile in questa situazione”.