Marco Borriello: “Ho un tatuaggio nelle parti intime”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 dicembre 2017 11:12 | Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2017 11:12
marco-borriello

Marco Borriello

ROMA – Marco Borriello, attaccante in forza alla Spal, in un’intervista a Vanity Fair, ha parlato del suo ruolo di “bomber” lontano dai campi di calcio.

“Sex Symbol? Direi una bugia se dicessi di no. Ho 35 anni, bazzico questo ambiente da un po’, so come funzionano le cose. Mi rende felice e mi fa piacere sapere che la gente ancora mi apprezzi. Ma, in fin dei conti, mi reputo una persona sostanzialmente molto semplice. Mi piace piacere alla gente, ma non lo faccio forzatamente o deliberatamente. Quello che voglio dire è che, di mio, mi tengo in forma, mi curo, mangio bene, mi alleno, faccio in modo di avere una bella pelle perché in primo luogo fa stare bene me. Non lo faccio per piacere altrui. Se, poi, capita… ne sono anche fiero, ma non me ne vanto”.

Borriello però non si sente bello. L’attaccante cita un’icona glamour come David Beckham e il suo ex compagno in bianconero Marchisio: “Ma io non sono bello. Sa quanti calciatori più belli di me ci sono? Il calciatore continua ad esercitare un discreto fascino. Anche frequentare la tv aiuta. E poi, diciamocelo, sono napoletano: quello fa la differenza in quanto ad appeal! Ho avuto la fortuna di giocare al Milan con una delle icone mondiali di stile, ovvero David Beckham. Credo che sia ancora oggi un punto di riferimento. Quando giocava in Italia spesso ci facevamo anche dei regali di moda, e abbiamo anche fatto shopping assieme, a volte. In Italia apprezzo molto il modo di vestire di Claudio Marchisio. L’elenco di colleghi che non vestono benissimo è lungo, invece. Ma è tutta una questione di gusto personale”.

Non manca infine anche un retroscena curioso. Borriello, grande amante dei tatuaggi, ha dichiarato di averne uno in una zona intima. Un segreto che in pochissimi conoscono: “Un segreto che non ho mai raccontato a nessuno? Al di là di essere superdotato non ne ho (ride). Scherzi a parte, ho un tatuaggio nelle parti intime che nessuno conosce”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other