Marco Ceron operato alla testa dopo la gomitata in Germani Brescia-Fiat Torino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2018 13:57 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2018 13:57
Marco Ceron

Marco Ceron operato alla testa dopo la gomitata in Germani Brescia-Fiat Torino

BRESCIA – Marco Ceron, cestista 26enne della Germani Brescia che milita in serie A, vittima di un infortunio durante la partita contro la Fiat Torino, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di neurochirurgia degli Spedali Civili di Brescia per la frattura dell’osso temporale sinistro è stato sottoposto a intervento chirurgico.

L’intervento alla testa per ridurre la frattura, durato quasi due ore, è perfettamente riuscito e la guardia 26enne della Germani, è stabile. 

Ieri sera, domenica 25 novembre, durante il secondo quarto del posticipo di campionato, Ceron era rovinato sul parquet dopo aver ricevuto una gomitata alla testa del tutto fortuita da parte di Jaiteh nel corso di un’azione di gioco. Ceron, che per qualche istante era rimasto privo di sensi, è arrivato all’ospedale cosciente.