Marco Pantani escluso dal Giro d’Italia. “Fu la camorra…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2015 15:10 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2015 15:10
Marco Pantani (foto Ansa)

Marco Pantani (foto Ansa)

ROMA – L’esclusione di Marco Pantani dal Giro d’Italia del 1999 potrebbe essere stata pilotata per cercare di guadagnare con un enorme giro di scommesse clandestine. E a festeggiare per l’esclusione di Pantani dal giro sarebbero stati alcuni clan della camorra. Così scrive oggi, venerdì 25 settembre, la Gazzetta dello Sport.

Ci sarebbe anche una intercettazione a conferma del disegno, scrive la Gazzetta dello Sport, e anche il boss Renato Vallanzasca nella sua biografia ha accennato all’accaduto sostenendo che un suo vicino di cella gli consigliò di scommettere su tutti gli avversari di Pantani.