Mario Balotelli è tornato ad allenarsi ma è comunque rottura con il Brescia. Ecco dove potrebbe andare

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 Maggio 2020 13:28 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2020 13:28
Mario Balotelli è tornato ad allenarsi ma è comunque rottura con il Brescia. Ecco dove potrebbe andare

Mario Balotelli è tornato ad allenarsi ma è comunque rottura con il Brescia. Ecco dove potrebbe andare (foto Ansa)

BRESCIA – Dopo aver saltato due allenamenti in maniera ingiustificata, Mario Balotelli  è tornato nel centro sportivo del Brescia.

A margine dell’allenamento, Balotelli si è fermato nel centro sportivo per parlare con il ds del Brescia Cardone.

La rottura sembra ormai definitiva perché anche Cellino, tempo fa, si è detto deluso del rendimento del centravanti azzurro.

Il numero uno del club lombardo ha parlato di scommessa persa. 

Anche il ct azzurro Mancini non è rimasto soddisfatto del campionato di Super Mario visto che il centravanti ha segnato la miseria di cinque gol in 19 presenze.

Anche per colpa della sua sterilità sotto porta, il Brescia è in piena zona retrocessione con poche speranze di restare in Serie A.

Quale futuro per Mario Balotelli? Più estero che Italia.

Mancini vorrebbe che Balotelli restasse in Italia ma per Super Mario ci sono pochi acquirenti dal nostro Paese.

L’ex centravanti dell’Inter gradirebbe il trasferimento in piazze calde come Roma e Napoli ma questi due club non sono interessati a lui.

Il Napoli ha confermato Mertens mentre la Roma sarebbe ad un passo da Kean, altro bad boy del calcio italiano.

Ad oggi è probabile un trasferimento all’estero per l’ex attaccante del Milan.

Su di lui ci sarebbero gli interessamenti di Besiktas, Lione e Marsiglia (in questo ultimo caso si tratterebbe di un ritorno…).