Marotta attacca la Uefa: “Cristiano Ronaldo meritava il premio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 agosto 2018 20:47 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2018 20:47
Marotta attacca la Uefa: "Cristiano Ronaldo meritava il premio"

Marotta attacca la Uefa: “Cristiano Ronaldo meritava il premio” EPA/GUILLAUME HORCAJUELO

MONTECARLO – “L’assenza di CR7? E’ stata una decisione personale che vogliamo rispettare. Da parte nostra, c’è profonda amarezza per questa decisione”: ai microfoni di Sky l’ad della Juventus, Giuseppe Marotta – spiega così l’assenza di Cristiano Ronaldo a Montecarlo [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Siccome il premio si riferisce alla Champions League e non al Mondiale, ritengo che CR7 abbia regalato grandi emozioni. Io avrei votato per Ronaldo. Il fatto che non sia venuto è una scelta personale che va rispettata e non è riconducibile alla decisione”.