Marotta addio a sorpresa dopo Juventus-Napoli: “Non sono più l’amministratore delegato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2018 20:41 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2018 20:42
Marotta addio a sorpresa dopo Juventus-Napoli: "Non sono più l'amministratore delegato"

Marotta addio a sorpresa dopo Juventus-Napoli: “Non sono più l’amministratore delegato”

TORINO – Annuncio a sorpresa di Beppe Marotta al termine della sfida scudetto vinta dalla Juventus contro il Napoli. Il dirigente non è più l’amministratore delegato della Juventus dopo anni di successi.

“Il mio mandato di amministratore delegato scadrà il 25 ottobre, la società e gli azionisti stanno attuando una politica di rinnovamento. Nella lista dei nuovi candidati non ci sarà più il mio nome.

Rimarrò nella Juve come direttore generale dell’area sport. Smentisco categoricamente che io possa essere candidato alla Figc, in questo momento è un’esperienza che non mi tocca”.  

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.