Follia a Marsiglia, è caccia ai laziali: scontri (VIDEO) e teste di porco davanti a hotel

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 ottobre 2018 17:15 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2018 21:26
Marsiglia-Lazio, scontri tra tifosi (VIDEO) e testa di porco davanti hotel con tifosi laziali

Marsiglia-Lazio, scontri tra tifosi (VIDEO) e testa di porco davanti hotel con tifosi laziali

MARSIGLIA (FRANCIA) – Scontri brevi ma violenti nel centro di Marsiglia e nelle strade adiacenti, fra decine di tifosi dell’OM e della Lazio, che erano appena arrivati in città per il match di Europa League al Velodrome. Secondo testimoni citati dal quotidiano locale La Provence, “gli italiani erano vestiti completamente di nero ed alcuni erano armati di bastoni e coltelli”.

Si sarebbero affrontate un’ottantina di persone per parte davanti al Centre-Bourse, una zona commerciale vicino alla centralissima Canebiere e al Vecchio Porto. Pronto l’intervento della polizia, già schierata per un match giudicato ad alto rischio dalle autorità, che ha fatto uso di lacrimogeni per disperdere i gruppi di tifosi.

Il bilancio è di tre feriti lievi, due dei quali italiani. Una fonte della polizia sostiene che “gli scontri sono avvenuti verso le 22 del giorno precedente alla partita, quando fra i 60 e gli 80 tifosi italiani residenti in un hotel sono scesi al Vecchio Porto”.

Ma non è finita qui perché stando a quanto raccontato da alcuni tifosi della Lazio, il clima sarebbe stato talmente teso dopo gli scontri tra le due tifoserie che davanti al loro hotel sarebbero state piazzate due teste di porco in segno di minaccia. 

cittaceleste.it ha riportato in esclusiva il racconto di un tifoso laziale: «A Marsiglia c’è stata la caccia al laziale. Ci hanno pedinati fino ai pub. E giravano in continuazione per cercarci. Non potevamo uscire dall’ hotel perché ci aspettavano fuori. Una vergogna come quello che ci hanno fatto trovare sui cancelli. Due teste di porco».

Gli scontri tra i tifosi della Lazio e quelli del Marsiglia in Francia