Materazzi provoca Ibrahimovic: “Grazie per la Champions del 2010”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Dicembre 2019 21:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2019 21:20
Materazzi provoca Ibrahimovic: "Grazie per la Champions del 2010"

Ibrahimovic sta per tornare in Italia, Materazzi gli risponde sui social…

MILANO – A poche settimane dal suo ritorno in Serie A, che dovrebbe concretizzarsi all’apertura del calciomercato di gennaio, Ibrahimovic ha deciso di farsi sentire con alcuni suoi nemici storici. Prima ha attaccato Cristiano Ronaldo poi, sempre nel corso della stessa intervista rilasciata a GQ, ha criticato anche Materazzi definendolo “un difensore che giocava per farti male”.

Pronta la risposta dello stesso Materazzi attraverso i suoi profili sui social network: “Veni, Vidi, Vici!!! Sempre e comunque grazie Zlatan Ibrahimovic. Senza di te non l’avremmo mai vinta…”. Materazzi si riferisce alla Champions League vinta nel 2010 contro il Bayern Monaco, ultimo atto del Triplete nerazzurro dopo la conquista di scudetto e Coppa Italia ai danni della Roma.

Marco Materazzi, campione del mondo con la Nazionale Italiana nel 2006, non si è limitato soltanto a questo, ha anche taggato Samuel Eto’o. Infatti Ibrahimovic venne ceduto al Barcellona in cambio di un mare di soldi più il cartellino dell’attaccante del Camerun. Grazie all’arrivo di Eto’o, ed ai soldi di Ibra, l’Inter potè costruire una squadra dei sogni. I soldi incassati dalla cessione di Ibra, vennero investiti per portare a Milano campioni del calibro di Diego Milito e Thiago Motta. 

Ma non è finita qui, nel cammino che ha portato l’Inter sul tetto d’Europa, i nerazzurri hanno eliminato, contro ogni pronostico, proprio il Barcellona. Secondo molti, fu quella la finale anticipata. Contro il Bayern invece non vi fu storia. L’Inter vinse facilmente con doppietta di Diego Milito. Il resto è storia.