Mauro Icardi: l’Inter vuole raddoppiare la clausola: da 110 a 220 milioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2018 8:42 | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2018 8:42
mauro-icardi

Mauro Icardi (foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Il Real Madrid è pronto a pagare la clausola da 110 milioni di euro per strappare Mauro Icardi all’Inter. Se non ora a giugno. Così l’Inter si è già messa in moto con Icardi e Wanda Nara, la moglie agente. Sabatini, direttore sportivo dell’Inter, vorrebbe proporre a Icardi un nuovo contratto alzando la clausola da 110 a 220 milioni di euro. E, naturalmente, lo stipendio da 5 milioni a stagione percepiti oggi fino a 7-7,5 milioni all’anno. L‘Inter poi vorrebbe eliminare del tutto la clausola ma Icardi e Wanda Nara non sembrano intenzionati a firmare nessun contratto senza clausola scritta nero su bianco.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other