Mauro Zarate tradisce il Velez e va al Boca. La famiglia: “Per noi non esiste più”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2018 13:48 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2018 13:48
Mauro Zarate tradisce il Velez e va al Boca. La famiglia: "Per noi non esiste più" (foto Ansa)

Mauro Zarate tradisce il Velez e va al Boca. La famiglia: “Per noi non esiste più” (foto Ansa)

ROMA – Zarate va al Boca [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,-Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] e scatena la rabbia dei tifosi del Velez.

La notizia del suo trasferimento al Boca, dove troverà Carlos Tevez, ha scatenato la furia dei tifosi del Velez, che lo avevano riaccolto a inizio anno sentendosi giurare fedeltà eterna. Ma è furiosa anche la famiglia di Zarate che per bocca del fratello (ed ex agente) Rolando è arrivata a ripudiarlo pubblicamente.

Zarate ha pubblicato su Instangram una lettera di scuse rivolta ai tifosi del Velez, ammettendo di essersi rimangiato la parola data per la prima volta nella vita, ma il fratello non ne ha voluto sapere. “Mauro non è più credibile. Ha distrutto una famiglia intera, prendendo una decisione di cui nessuno era a conoscenza e che nessuno si sarebbe mai aspettato. Per tutti noi è stata come una pugnalata al cuore e non esistono scuse che tengano. Abbiamo rotto ogni rapporto e per noi – ha concluso Rolando – semplicemente non esiste più”.