Mbappé dona mezzo milione di euro ai bambini disabili, tutto il premio per la vittoria in Russia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 9:24 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 9:24
Mbappé dona mezzo milione di euro ai bambini disabili, tutto il premio per la vittoria in Russia

Mbappé dona mezzo milione di euro ai bambini disabili, tutto il premio per la vittoria in Russia

ROMA – Il 19enne talento del calcio francese Kylian Mbappé, appena incoronato campione del mondo con la nazionale, intende donare tutti i proventi della Coppa del mondo in beneficenza. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Lo scrive l’Equipe segnalando che i soldi andranno all’organizzazione Premiers de Cordee che aiuta i disabili e i bimbi malati con programmi sportivi gratuiti.

Secondo Sport Illustrated, il calciatore ha guadagnato circa 22.500 dollari per ogni partita disputata dalla Francia ai mondiali, più 350.000 dollari per la vittoria in finale contro la Croazia. Mbappé, nominato miglior calciatore giovani dei mondiali dalla Fifa, guadagna circa 1,5 milioni di euro al mese con il Paris Saint-Germain. Dal punto di vista dell’immagine il ragazzo ha le ali ai piedi, come in campo dove le sue accelerazioni sono degne di un Bolt.

A nemmeno vent’anni appare più maturo dei suoi coetanei, e non solo perché è già entrato nell’esclusivissimo club dei campioni precoci al mondiale insieme a un certo Pelè. Figlio di un allenatore di calcio di origine camerunense e di una ex professionista della pallamano, Mbappé è posato e intelligente, legge libri, sa dove vuole arrivare. Poi se determinati obiettivi arrivano prima del previsto, non gliene si può fare una colpa. Prossima tappa il Pallone d’oro.