Messi resta al Barcellona, decisiva la reazione strappalacrime della famiglia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Settembre 2020 11:13 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2020 11:13
Messi resta al Barcellona, decisiva la reazione scioccante famiglia

Messi resta al Barcellona, decisiva la reazione scioccante della famiglia (foto Ansa)

Messi voleva lasciare il Barcellona ma alla fine è stato costretto a restare. Tra i tanti motivi, anche la reazione scioccante della famiglia.

Messi voleva andarsene dal Barcellona ma alla fine è stato costretto a restare per motivi economici e per la reazione strappalacrime della sua famiglia.

Il primo motivo è sicuramente economico. La Liga si è schierata al fianco del Barcellona e ha sancito che l’argentino avrebbe potuto lasciare la squadra solamente attraverso la clausola rescissoria di 700 milioni di euro.

Ma né Messi, né il Manchester City hanno voluto pagare questa cifra folle per liberare il fuoriclasse argentino.

Alle ragioni economiche, vanno sommate quelle private. Il numero dieci ha sempre vissuto a Barcellona. I suoi figli sono cresciuti qui e si sentono catalani al 100%. Anche la moglie si trova molto bene nella città di Antoni Gaudí.

Quindi non appena la sua famiglia ha appreso della decisione di Messi di lasciare il Barcellona e Barcellona ha reagito malissimo.

A svelarlo è lo stesso numero dieci della Nazionale Argentina. Le sue dichiarazioni sono riportate dal Corriere dello Sport.

“Quando l’ho comunicato a mia moglie e ai miei figli, è stato un dramma. Tutta la famiglia piangeva, i miei figli non volevano lasciare Barcellona, non volevano cambiare scuola.

Ho guardato oltre e voglio competere ai massimi livelli, vincere titoli, competere in Champions League” (fonte Il Corriere dello Sport).