Messi al Barcellona fino al 2021, guadagnerà 350 milioni nei prossimi anni

Pubblicato il 5 dicembre 2017 15:54 | Ultimo aggiornamento: 5 dicembre 2017 15:54
MESSI-BARCELLONA-RINNOVO

Messi al Barcellona fino al 2021, guadagnerà 350 milioni nei prossimi anni

BARCELLONA (SPAGNA) –  Leo Messi e il Barcellona, un binomio inscindibile, sancito a suon di milioni. L’argentino si è legato al club che lo ha fatto crescere e lanciato fino al 2021 e lo ha fatto a peso d’oro.

Secondo il Mundo Deportivo, che pubblica indiscrezioni sulle cifre legato al rinnovo contrattuale dell’anno, se non addirittura del decennio, la ‘Pulce‘ guadagnerà 350 milioni lordi nei prossimi anni.

Messi ha ottenuto dal Barcellona un bonus di 100 milioni lordi già al momento della firma, anche se il pagamento verrà dilazionato in cinque rate annuali di 20 milioni ciascuna.

La cifra permetterà alla ‘Messi family’ di recuperare i milioni versati al fisco spagnolo, dopo le irregolarità riscontrate nelle dichiarazioni dei redditi. Inoltre, il fuoriclasse dei blaugrana, fino 2021 guadagnerà 50 milioni lordi all’anno che, sommati ai 20 del bonus iniziale, portano il totale a 70 milioni lordi.

Considerato come la tassazione spagnola preveda un’aliquota del 48 per cento si parla di una cifra che si aggira sui 35 milioni netti, pari pertanto a quasi il doppio di quanto attualmente percepisce il rivale Cristiano Ronaldo dal Real Madrid (21 milioni).

All’ingaggio di Messi andranno ovviamente aggiunti i premi e soprattutto i diritti d’immagine, una parte sempre più importante nei contratti del calciatore 2.0.