Messi non si presenta ai test anti Covid, nelle prossime ore spiegherà perché ha rotto con il Barcellona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Agosto 2020 11:36 | Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2020 11:36
Messi non si presenta ai test anti Covid, nelle prossime ore spiegherà perché ha rotto con Barcellona

Messi non si presenta ai test anti Covid, nelle prossime ore spiegherà perché ha rotto con il Barcellona (foto Ansa)

Messi ha rotto con il Barcellona dopo 20 anni. Non si è presentato ai test anti Covid e nelle prossime ore spiegherà i motivi dell’addio.

Lionel Messi ha rotto definitivamente con il Barcellona. Dopo l’invio del burofax con il quale l’argentino comunicava la sua intenzione di lasciare il club a costo zero oggi il giocatore non si è presentato alla Ciutat Espostiva “Joan Gamper” dove sono in corso i test anti Covid come da protocollo prima della ripresa degli allenamenti fissata per questo pomeriggio.

L’argentino era atteso per le 10.15, ma non si è visto. Ieri i rappresentanti del giocatore avevano comunicato che non si sarebbe presentato.

Puntuale, alle 10, invece si è presentato Luis Suarez, anche se non rientra nei piani di Koeman.

C’è grande attesa per le dichiarazioni dell’argentino.

Leo Messi ha intenzione di parlare in pubblico per spiegare la sua posizione e le ragioni che lo hanno portato alla decisione di lasciare il Barcellona.

Lo farà ma, ancora non si sa come e quando. Lo affermano fonti vicine al giocatore su diversi media, argentini, notizia rilanciata poi in Spagna.
  

  L’impossibilità di convocare una conferenza stampa per le restrizioni legate all’emergenza coronavirus limitano il raggio di azione.

Probabile che la ‘pulce’ possa optare per un appuntamento attraverso i suoi canali social o rilasciando una intervista ad uno specifico media.

Di sicuro Messi ha voglia di dire la sua e, soprattutto, sottolineano in Spagna, non vuole che altri dettino la sua agenda.

Ieri l’emittente Tv3 aveva rilanciato la notizia che il presidente del Barcellona, Bartomeu sarebbe disposto a dimettersi se Messi dirà ufficialmente che il motivo della sia decisione è legato al presidente (fonte Ansa).