Mezzaroma: “Lazio in B? Alla Roma dispiacerebbe”

Pubblicato il 23 Marzo 2010 12:20 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2010 12:23

Mezzaroma e Sensi

Massimo Mezzaroma, già presidente della Roma, ora sfida la Lazio per salvarsi con la sua nuova squadra, il Siena. Questa la sua intervista al Corriere dello Sport:

Ma se dovesse battere la Lazio, la soddisfazione sa­rebbe maggiore?
«Tre punti sono sempre tre punti, con la Lazio o col Ge­noa domenica. Anzi, al­l’Olimpico potrebbe andar bene anche un pari.

[poll id=”48″]

Dico di più: da romano penso che l’eventuale retrocessione dei biancocelesti potrebbe di­spiacere pure ai tifosi della Roma, perché verrebbe a mancare il derby in una città che lo vi­ve come un momento fon­damentale del­la stagione».

Sua cugina è la moglie del presidente del­la Lazio: vi sentirete con la famiglia Lotito?
«I contatti tra noi non sono così assidui. Non credo che per questa partita le cose cambieranno».