Michael Schumacher, la moglie rompe il silenzio: “E’ un guerriero e non si arrenderà”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 novembre 2018 14:27 | Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2018 14:27
Michael Schumacher, la moglie rompe il silenzio: "E' un guerriero"

Michael Schumacher, la moglie rompe il silenzio: “E’ un guerriero”

ROMA – Corinna Schumacher, 49 anni, moglie del leggendario pilota di F1 Michael ha rotto il silenzio con un aggiornamento sulle condizioni di salute del marito: “E’ un guerriero e non si arrenderà”.  Il musicista Sascha Herchenbach ha raccontato di aver composto una canzone “Born to Fight”, Nato per combattere, in  onore di Schumacher e di averle mandato il CD.

Corinna aveva risposto con una lettera che ha rappresentato l’opportunità per avere notizie del campione: “È bello ricevere così tanti auguri e tante belle parole che rappresentano un grande sostegno per la nostra famiglia. Sappiamo tutti che Michael è un guerriero e che non si arrenderà”.

Herchenbach ha rivelato l’esistenza della lettera e del contenuto in un’intervista alla rivista tedesca Bunte. “Non mi aspettavo di ricevere una risposta, la lettera è  scritta a mano e firmata da Corinna sulla carta personale”. Non è noto quando abbia scritto la lettera ma Herchenbach ha scritto la canzone nel dicembre 2014, un anno dopo l’incidente di Schumacher.

Il sette volte campione del mondo di Formula Uno è caduto mentre sciava con il figlio Mick a Meribel, nelle Alpi francesi, il 29 dicembre 2013. Ricoverato in ospedale dove ha subito diversi interventi chirurgici ha trascorso i successivi sei mesi in coma ma la famiglia ha trattato la tragedia come un fatto esclusivamente personale e da allora le notizie sul recupero sono state rarissime. Si pensa che Michael sia seguito da un team di 15 medici che forniscono assistenza 24 ore su 24 al costo di 115.000 euro circa a settimana.