Michael Schumacher, Sabine Kehm: “Piccoli miglioramenti, ma…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Maggio 2015 15:57 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2015 15:57
Michael Schumacher, Sabine Kehm: "Piccoli miglioramenti, ma..."

Michael Schumacher (Foto Lapresse)

GINEVRA – Le condizioni di Michael Schumacher migliorano, “ma la strada è ancora lunga”: a dirlo è Sabine Kehm, manager del pilota di Formula 1 in coma dopo un incidente sugli sci nel 2013.

Dopo mesi di silenzio, ricorda Caffeina, il campione della Ferrari non si riprende. Kehm, in visita nel paddock di Barcellona, parla di “piccoli miglioramenti” e racconta di aver visto il figlio di Schumi, Mick, molto emozionato dopo il proprio esordio vincente nelle corse automobilistiche.

La manager ha raccontato dei paparazzi che presidiano senza sosta la residenza della famiglia Schumacher a Gland, sul lago di Ginevra, con l’obiettivo di riuscire a fotografare il campione di Formula 1 nel giardino di casa. I fotografi pattugliano anche il lago, e tutto questo, ha sottolineato Kehm, aumenta le pressioni su una famiglia già lungamente provata.