Mihajlovic attacca la Juventus: “Contro Spal con calciatori di Serie C…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 aprile 2019 20:03 | Ultimo aggiornamento: 14 aprile 2019 20:04
Mihajlovic attacca la Juventus: "Contro Spal con calciatori di Serie C..."

Mihajlovic attacca la Juventus: “Contro Spal con calciatori di Serie C…”. Foto ANSA/PAOLO MAGNI

BOLOGNA – Dopo il pareggio contro la Fiorentina, Sinisa Mihajlovic ha attaccato duramente la Juventus ai microfoni di Sky Sport per essere scesa in campo a Ferrara con molti calciatori di Serie C o della formazione Primavera. Una cosa molto simile era stata detta ieri dal presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi (qui le sue dichiarazioni).

Mihajlovic: “Juventus contro Spal con Primavera e ragazzi di Serie C”.

“Tanti saranno d’accordo con quello che dico e tanti altri invece non lo saranno. Sono abituato a vedere sempre quello che succede a casa mia. Se affronti la Juve con la sua squadra titolare, allora bene. Se affronti la Juve con le sue riserve ma che potrebbero comunque essere titolari in qualunque altra squadra, va bene anche in quel caso. Se la Juventus mette in campo qualche ragazzino della Primavera o giocatori di Serie C, questo non mi sembra giusto.

Se fossi stato l’ allenatore della Spal avrei detto “Cavolo, bisogna vincere”. E infatti lo hanno fatto. Ma non mi sembra un comportamento giusto. Non penso che laJuve abbia problemi di rosa. E’ stata una cosa che non mi è piaciuta, ma so che a loro non fregherà un c****. Purtroppo il calcio italiano è così”

In casa del Bologna non si butta via il pareggio ottenuto oggi a Firenze. “Salvo il risultato – dice il tecnico dei rossoblù Sinisa Mihajlović – perché quando non vinci l’importante è non perdere. Dobbiamo migliorare. Lo spirito è stato giusto ma ci abbiamo creduto poco rispetto alle altre volte, e questo non mi è piaciuto”. Poi Mihajlović non risparmia qualche critica ai suoi attaccanti: “Devono essere i primi difensori. Se i miei attaccanti fanno un pressing come si deve, arriveranno pochi palloni puliti nella nostra area.
Orsolini? Ha grandi margini, ma deve migliorare nella concentrazione. Quando sta vicino a me va bene, quando gioca sull’altra fascia si perde un po’”.
Fonti: Sky Sport, Gianluca Di Marzio e Ansa.