Serie A, Milan-Bologna 1-1: Ibrahimovic non basta

Pubblicato il 22 Aprile 2012 17:36 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2012 17:38

MILANO – Milan-Bologna 1-1, gol: Gaston Ramirez 27′ (B), Zlatan Ibrahimovic 90′ (M).

Il Milan non riesce ad andare oltre il pareggio con il Bologna ed è un risultato che potrebbe risultare decisivo nella sfida scudetto con la Juventus. Ibrahimovic salva nel finale i rossoneri firmando la rete dell’1-1 che permette alla squadra di Allegri di agganciare i bianconeri in testa alla classifica.

Ma la squadra di Conte stasera può tentare la mini fuga se riuscirà a battere la Roma nel posticipo. Il Bologna si porta in vantaggio al 26′ con Ramirez, abile a sfruttare un assist di Diamanti. Il Milan reagisce e crea molte occasioni, grazie anche all’ingresso in campo di Cassano, ma trova il pareggio solo nel finale, con il solito Ibrahimovic.

Ma sull’azione che porta al gol dello svedese pesa l’esitazione in disimpegno di Mudingayi. I rossoneri, che hanno ancora un’occasione con Robinho, chiudono in dieci uomini per l’espulsione di Bonera al 38′ della ripresa.

MILAN-BOLOGNA 1-1

Marcatori: pt 26′ Ramirez, st 45′ Ibrahimovic.

MILAN: Abbiati, Abate, Nesta, Bonera, Antonini (st 24′ Emanuelson), Nocerino, Van Bommel (st 28′ Aquilani), Muntari, Seedorf (st 11′ Cassano), Ibrahimovic, Robinho. All. Allegri.

BOLOGNA: Agliardi, Raggi, Portanova, Cherubin, Garics, Perez, Mudingayi, Morleo, Ramirez (st 43′ Kone), Diamanti (st 20′ Taider), Di Vaio (st 29′ Acquafresca). All. Pioli.

Note: espulso al 37′ Bonera

Arbitro: De Marco.

Foto LaPresse.