Milan, per Bonaventura non passano i problemi al ginocchio: rischia operazione e 5 mesi di stop

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 novembre 2018 9:15 | Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2018 9:15
Milan, per Bonaventura non passano i problemi al ginocchio: rischia operazione e 5 mesi di stop (foto Ansa)

Milan, per Bonaventura non passano i problemi al ginocchio: rischia operazione e 5 mesi di stop (foto Ansa)

MILANO – Giacomo Bonaventura, fuori dal campo dallo scorso 25 ottobre, visto che non passano i problemi al ginocchio sinistro ora rischia l’operazione. — L’intervento chirurgico, al momento, è uno degli scenari possibili. La decisione verrà presa nei prossimi giorni. E il centrocampista rischia un lungo stop di almeno cinque mesi.

Intanto Gattuso non cerca alibi dopo il ko per 2-0 contro la Juve nel posticipo della 12a giornata: “Il mancato secondo giallo a Benatia? Abbiamo incontrato una squadra nettamente più forte di noi, non andiamo alla ricerca di nessuna polemica”. Sul rigore di Higuain: “Non facciamo polemica. L’anno scorso hanno sbagliato Kessie e Rodriguez, ora è facile massacrare il Pipita, spero si scusi per l’atteggiamento con l’arbitro, deve controllarsi meglio con l’esperienza che ha”.

 “Higuain? I rigori li tirano loro e li scelgono loro. Il Pipita se l’è sentita, è stato bravo il portiere della Juve. Ha sbagliato il rigore contro la sua ex squadra, a volte l’emozione ti può fregare”.
 
“La Juve? Non è soltanto la squadra più forte d’Italia, è la più attrezzata in Europa con City e Barcellona. Potevamo stare in partita fino all’ultimo, andavamo a fiammate ma la sensazione di fargli male non l’ho mai avuta. La squadra mi è piaciuta non è tutto da buttare via”.