Crisi Milan, Gattuso rischia esonero. Donadoni in pole, Conte verso il Real

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 ottobre 2018 21:43 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2018 21:43
Crisi Milan, Gattuso rischia esonero. Donadoni in pole, Conte verso il Real

Crisi Milan, Gattuso rischia esonero. Donadoni in pole, Conte verso il Real (Ansa)

MILANO – La partita contro il Betis doveva rappresentare il riscatto del Milan dopo la sconfitta nel derby e invece è arrivato un altro ko. Prima del match, Leonardo ha confermato la fiducia all’allenatore ma dopo questa prestazione scadente le cose possono cambiare. Gattuso rischia seriamente l’esonero e il nome individuato per la sua sostituzione è quello di Roberto Donadoni.

In realtà l’obiettivo numero uno sarebbe stato Antonio Conte ma l’ex ct della Nazionale Italiana non è convinto del progetto tecnico del Milan ed è anche ad un passo dalla prestigiosa panchina del Real Madrid. I blancos stanno per esonerare Lopetegui e al suo posto con molta probabilità annunceranno Conte.

Il Milan si è fatto una ragione di questa situazione e ha virato su Donadoni. Il tecnico è in attesa di una collocazione, è molto amico della nuova dirigenza del Milan, in primis con Paolo Maldini, ed è reduce da esperienze più che positive sulle panchine di Parma e Bologna.

Donadoni in questo modo si rimetterebbe in gioco e cercherebbe la conferma con i risultati. In caso di rendimento non convincente, sarebbe il “classico” traghettatore in attesa dell’ingaggio di un allenatore di grido.

La reazione dei social al possibile arrivo di Donadoni sulla panchina del Milan

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.