Milan, Gattuso rischia esonero: Maldini e Leonardo furiosi a Milanello

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Aprile 2019 17:58 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2019 9:27

Milan, Gattuso rischia esonero: Maldini e Leonardo furiosi a Milanello. Foto ANSA/ DANIEL DAL ZENNARO

MILANO – Gattuso rischia l’esonero. Dopo essere stato eliminato dall’Europa League dai modesti greci dell’Olympiacos, aver perso la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus, ed essere stato eliminato dalla Coppa Italia perdendo in casa contro la Lazio, solamente la qualificazione alla prossima Champions League potrebbe salvare la panchina del tecnico calabrese.

Milan, Gattuso si gioca tutto contro il Torino. Maldini e Leonardo sono furiosi per l’uscita dalla Coppa Italia. 

Maldini e Leonardo sono furiosi per l’eliminazione dalla Coppa Italia, che avrebbe dato la possibilità ai rossoneri di vincere un trofeo e starebbero pensando di esonerare Gattuso in caso di sconfitta contro il Torino. Se il Milan dovesse perdere a Torino, verrebbe agganciato dai granata e rischierebbe di essere sorpassato da Atalanta e Roma. 

All’indomani della sconfitta nella semifinale di coppa Italia il Milan si è ritrovato in mattinata a Milanello, dove, come scrive l’Ansa, erano presenti anche Leonardo e Paolo Maldini.
    Secondo quanto filtra, i due dirigenti rossoneri hanno voluto incontrare la squadra prima dell’allenamento, a cui hanno preso parte i giocatori non impegnati ieri sera contro la Lazio.

Si sarebbe trattato di un breve discorso, a pochi giorni dalla trasferta di domenica con il Torino, partita cruciale per raggiungere la qualificazione alla Champions League, l’unico obiettivo stagionale rimasto al Milan, dopo la Supercoppa italiana persa contro la Juventus a gennaio, la precoce eliminazione in Europa League e quella in semifinale di coppa Italia. Una situazione che rende sempre più incerto il futuro di Rino Gattuso al Milan.
Fonte: Ansa.