Milan, il calvario di Pato: a Barcellona 14 minuti, poi nuovo ko

Pubblicato il 4 Aprile 2012 0:20 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2012 0:42

MILANO, 3 APR – Nuovo infortunio per Alexadre Pato in campo contro il Barcellona per appena 14 minuti. Il brasiliano – che era appena tornato dagli Stati Uniti dove si era recato per verificare le sue condizioni fisiche – soffre per un fastidio al flessore della coscia sinistra. Entrato al 64' nella partita di Champions League contro i catalani, si e' toccato la coscia dopo aver sentito tirare e ha chiesto il cambio a Massimiliano Allegri.

Il tecnico ha tolto subito il brasiliano dal campo sostituendolo con Maxi Lopez. Pato e' stato soccorso dai fisioterapisti che lo hanno massaggiato senza poi esprimersi.

L'attaccante era appena tornato dopo una visita specialistica negli Stati Uniti (la seconda in due anni). Un controllo dagli esiti positivi, che aveva fatto ben sperare tutto il Milan. Cosi' non e' stato.

Il brasiliano accompagnato da Jean Pierre Meersseman e dal preparatore atletico Bruno Dominici era volato lo scorso 26 marzo dal professor Frederick Carrick presso la Life University of Marietta di Atlanta, in Georgia. Il rientro in Italia venerdi' scorso e subito la convocazione per la Champions.

Dall'inizio del 2010 a oggi si e' fatto male 13 volte. L'ultima volta e' accaduto durante la partita con la Juventus del 25 febbraio 2012. Il Milan inizialmente aveva parlato di un risentimento alla coscia destra e di due settimane di stop. Ma dopo un mese nessun progresso. Quindi la decisione di volare in America.