Milan-Inter, dove vedere il derby di Coppa Italia: formazioni ufficiali, canale tv e streaming

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Marzo 2022 - 20:31
Milan-Inter dove vedere

Milan-Inter, dove vedere il derby di Coppa Italia: formazioni ufficiali, canale tv e streaming (foto ANSA)

Questa sera, ore 21, ci sarà l’andata della semifinale di Coppa Italia Milan-Inter. I nerazzurri di Simone Inzaghi vorranno riscattare il ko nel derby di campionato e risollevarsi dopo un periodo molto complicato in campionato che li vede alle spalle di Milan e Napoli, seppur con una gara ancora da disputare. La partita sarà visibile su Canale 5 con fischio d’inizio alle ore 21.

Dove vedere Milan-Inter di Coppa Italia in tv e streaming

Milan-Inter, semifinale d’andata di Coppa Italia, è in programma alle ore 21 allo stadio San Siro di Milano e sarà visibile in esclusiva in diretta su Canale 5. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Mediaset Infinity.

Milan-Inter, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. A disp.: Mirante, Tatarusanu; Ballo-Touré, Calabria, Gabbia, Kalulu; Bakayoko, Diaz, Messias; Lazetic, Maldini, Rebic. All. Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. A disp.: Cordaz, Radu; D’Ambrosio, Darmian, Dimarco, Gosens; Gagliardini, Vecino, Vidal; Caicedo, Correa, Sanchez. All. Simone Inzaghi.

Arbitro: Mariani.

I precedenti Milan-Inter in Coppa Italia

I rossoneri hanno superato il turno o vinto il trofeo in cinque delle otto sfide ad eliminazione diretta contro l’Inter in Coppa Italia, tuttavia, i nerazzurri hanno trovato il successo in cinque delle ultime otto gare contro i rossoneri nella competizione (1N, 2P), inclusa la più recente, il 26 gennaio 2021, decisa da un calcio di punizione diretto di Christian Eriksen al 97° minuto di gioco (dopo i gol di Lukaku e Ibrahimovic).

L’Inter è andata a segno in tutte le ultime nove gare contro il Milan considerando tutte le competizioni (non fa meglio dal novembre 1997, quando arrivò a 12), trovando il successo in sei di queste (1N, 2P).