Milan-Juve, Noemi stona l’Inno d’italia (e ci infila il “Poropo poropo poropopopopo”)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 maggio 2018 9:34 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2018 9:35
Milan-Juve, Noemi stona l'Inno d'italia (e ci infila il "Poropo poropo poropopopopo")

Milan-Juve, Noemi stona l’Inno d’italia (e ci infila il “Poropo poropo poropopopopo”)

ROMA – E’ stata la voce di Noemi a introdurre la finale di Coppia Italia allo stadio Olimpico di Roma tra Milan e Juventus poi stravinta dai bianconeri.[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] La cantante ha fatto storcere più di un naso con la sua interpretazione: più gridata che cantata, la sua versione è stata criticata per una stonatura finale.

Soprattutto, non è piaciuto quel “poropo poropo poropopopopo” con cui ha imitato la marcetta di Mameli: sembrava in effetti quasi una parodia, uno sketch. “Non si può sentire”, è uno dei commenti più ricorrenti sui social, “rovina l’Inno” il sentimento prevalente.

La rossa Noemi si esibiva di fronte al catino pieno dell’Olimpico con Sergio Mattarella ospite d’onore e ai milioni di telespettatori collegati in diretta. Un fuori programma canoro che fa rimpiangere le vecchie bande militari.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other