Milan ko e Galliani perde l’appetito: disertata la cena coi vertici Juve

Pubblicato il 3 Ottobre 2011 13:20 | Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2011 13:20

TORINO – Forse sapeva già che non l’avrebbe digerita o forse aveva già masticato abbastanza bocconi amari: sta di fatto che l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, dopo Juventus-Milan finita 2-0 per i bianconeri, non si è presentato alla cena con i dirigenti della Signora.

A scriverlo, parlando di invito ignorato, è Alberto Pastorella su Tuttosport. Il giornalista ricorda i buoni rapporti tra Milan e Juve e l’abitudine di cenare insieme nel dopo gara. Anche questa volta, spiega Tuttosport, le cose erano programmate allo stesso modo e per la cena era prevista nel ristorante interno del nuovo Juventus stadium.

Galliani, però, non si è presentato e ha lasciato lo stadio, evidentemente contrariato, subito dopo la brutta partita del Milan. I dirigenti della Juve se ne saranno fatti una ragione: c’era comunque da festeggiare una bella vittoria, un primato in classifica, e il ritorno della Juventus nel grande calcio italiano.