Milan-Novara in diretta tv su Sky e Mediaset Premium

Pubblicato il 13 Maggio 2012 14:19 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2012 14:19

MILANO  –  Milan-Novara in diretta tv su Sky e Mediaset Premium

Le formazioni di MILAN-NOVARA ore 15.
Milan (4-3-1-2): Amelia; Zambrotta, Mexes, Yepes, Mesbah; Gattuso, Aquilani, Seedorf; Boateng; Cassano, Ibrahimovic.
A disposizione: Piscitelli, Nesta, Flamini, Nocerino, Inzaghi, Maxi Lopez, El Shaarawy. All.: Allegri.
Squalificati: Abate (1)
Indisponibili: Roma, Pato, Emanuelson, Bonera, Abbiati, De Sciglio, Muntari, Antonini, Thiago Silva, Van Bommel, Ambrosini

Novara (4-3-1-2): Fontana; Morganella, Lisuzzo, Centurioni, Garcia; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni; Caracciolo, Jeda.
A disposizione: Tonozzi, Ludi, Jensen, Branca, Radovanovic, Rubino, Morimoto. All.: Tesser.
Squalificati: Mascara (1)
Indisponibili: Paci, Mazzarani, Marianini, Ujkani, Coser.

Milan e Novara sono due delle 3 squadre della serie A 2011/12, assieme alla Juventus, ad aver finora segnato il maggior numero di gol con giocatori entrati dalla panchina a gara in corso: sono 9. I centri dei panchinari rossoneri sono stati realizzati da Boateng (4), Ambrosini, El Shaarawi, Maxi Lopez, Nocerino e Robinho (1 a testa). I centri dei panchinari azzurri sono stati realizzati da Morimoto (3), Mascara (2), Gemiti, Jeda, Mazzarani e Rubino (1 a testa). Filippo Inzaghi, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300/a presenza ufficiale con la maglia del Milan. Le attuali 299 sono cosi’ suddivise: 201 in serie A, 59 in Champions League, 13 in coppa Uefa, 3 in coppa Intercontinentale/Mondiale Club, 2 in supercoppa Europea ed 1 in supercoppa di Lega. Il debutto ufficiale di Inzaghi in rossonero risale al 26 agosto 2001: Brescia-Milan 2-2, in serie A. Mathieu Flamini, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100/a presenza in Italia e nel Milan, unico club italiano in cui abbia fin qui militato. Le attuali 99 presenze sono cosi’ suddivise: 77 in serie A, 5 in coppa Italia e 17 nelle coppe europee. Il debutto ufficiale di Flamini in Italia risale al 31 agosto 2008: Milan-Bologna 1-2, in serie A. Takayuki Morimoto, se dovesse scendere in campo festeggerebbe la 100/a presenza della propria carriera nella serie A italiana. Le attuali 99 sono state collezionate con le maglie di Catania e Novara. Il debutto di Morimoto in categoria risale al 28 gennaio 2007: Atalanta-Catania 1-1. (A cura di Football Data).