Milan, Stefano Pioli è ufficiale: decisiva accelerata dopo problemi con Spalletti

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 13:07 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 13:07
Milan Pioli ufficiale Spalletti niente buona uscita Inter è saltato

Milan, Pioli è il nuovo allenatore (foto Ansa)

MILANO – Era nell’aria ma ora è ufficiale, Stefano Pioli è il nuovo allenatore del Milan. Torna a Milano ma questa volta si siederà sulla panchina dei rossoneri dopo la sua precedente esperienza all’Inter. I rossoneri hanno deciso di affidargli il dopo Giampaolo. il tecnico della Sampdoria è stato esonerato dopo appena sette partite con 3 vittorie e quattro sconfitte. 

La società rossonera voleva Luciano Spalletti ma l’ex allenatore dell’Inter non è riuscito a raggiungere un accordo con la sua vecchia società per una ricca buona uscita. A quel punto, i rossoneri si sono dovuti muovere velocemente per strappare Stefano Pioli alla concorrenza di Sampdoria e Genoa. La Samp lo aveva praticamente preso per il dopo Di Francesco mentre il Genoa lo desiderava per dare il benservito ad Andreazzoli.  

Il Milan ha presentato Stefano Pioli con il seguente comunicato stampa pubblicato sul suo sito internet: “AC Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al Signor Stefano Pioli.

Nato a Parma il 20 ottobre 1965, Stefano Pioli ha avviato la sua carriera da allenatore nel 1999. Nel 2006 il debutto in Serie A con il Parma e successive esperienze professionali con altre società di Serie A come Chievo Verona, Palermo, Bologna, Lazio e Inter, prima di allenare la Fiorentina dal 2017. Stefano Pioli ora si unisce al Milan con un contratto biennale.

Il Club rivolge a Stefano e ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto e auguri di buon lavoro.

Un mercoledì importante e di cambiamento per il Milan, un mercoledì speciale per Stefano Pioli: prima la firma, poi la conferenza stampa di presentazione al fianco di Ivan Gazidis, Zvonimir Boban e Paolo Maldini. Tutto a Casa Milan, dove dalle 13.00 verranno trasmesse in diretta – su AC Milan Official App in italiano e in inglese, su e Milan TV in italiano – le prime parole del nuovo allenatore rossonero”.