Milan in ritiro: dopo due giorni di clausura, apertura alle famiglie

Pubblicato il 22 dicembre 2017 18:45 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2017 18:45
RITIRO-MILAN

Milan in ritiro: dopo due giorni di clausura, apertura alle famiglie ANSA

MILANO –  ”Portare il Milan in ritiro? Era il minimo. Noi siamo il Milan, dovevamo bollire nel nostro brodo. Non possiamo fare un punto tra Benevento e Verona”. Così Gennaro Gattuso, alla vigilia della gara contro l’Atalanta, spiega le motivazioni dietro la decisione di portare la squadra in ritiro.

”Fassone lo ha definito un rimedio antico – aggiunge Gattuso – ma spesso le cose antiche sono le più belle. E non è vero che la squadra non fosse d’accordo, nessuno si è ribellato altrimenti lo avreste saputo da me”.

Cena con le famiglie dopo due giorni di clausura

Dopo due giorni di duro lavoro e clausura, il Milan ha deciso di aprire il ritiro alle famiglie: la squadra ha potuto quindi ricevere la visita di compagne, mogli e figli, ospitati a cena nel centro sportivo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other