Milan, Sacchi esalta Giampaolo: “E’ un maestro”. Maldini dt, ci siamo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 giugno 2019 21:01 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2019 19:29
Milan, Sacchi esalta Giampaolo: "E' un maestro". Maldini dt, ci siamo

Milan, Sacchi esalta Giampaolo: “E’ un maestro”. Maldini dt, ci siamo. Foto ANSA/FILIPPO VENEZIA

MILANO – Arrigo Sacchi è stato intervistato dalla Rai nel corso della “Domenica sportiva”. L’ex ct della Nazionale Italiana di calcio ha parlato del nuovo Milan che sta nascendo dopo gli addii di Rino Gattuso e Leonardo. Sacchi promuove sia Marco Giampaolo, allenatore che è in pole per diventare il prossimo tecnico dei rossoneri, definito un maestro di calcio, che Paolo Maldini nel ruolo di direttore tecnico. 

“Paolo è l’uomo giusto assolutamente, è un trait d’union con la tifoseria. L’importante sarà anche lasciargli una certa autonomia. Giampaolo? È un maestro, fa parte di quegli allenatori che fanno sia da sceneggiatori che da registi”.“Rino Gattuso? Sono felice di essere un suo amico, ha dato la vita e quando qualcuno dà la vita bisogna solo dire grazie”.

 Per il Milan non “c’è nessuna fretta” per annunciare Paolo Maldini come nuovo direttore tecnico del club. “Il dialogo tra Maldini e Gazidis – fanno sapere fonti all’interno del club – va avanti in modo positivo, abbracciando tutti i temi”. Le parti, che oggi si sono incontrate a Casa Milan, si rivedranno nei prossimi giorni, con “assoluta calma”.

5 x 1000

    Nessun comunicato ufficiale è dunque imminente. Intanto la moglie di Maldini conferma che l’ex capitano è prossimo a dire sì alla proposta di Gazidis: Adriana Fossa ha infatti commentato su Instagram con le emoji di quattro mani che applaudono e la scritta ‘perfetto’ un post di un account venezuelano (suo Paese d’origine) in cui veniva annunciata la nomina di Maldini come nuovo dt.

 ”Le sensazioni sono sempre positive, sono qui in sede. Da parte mia c’è grande disponibilità, sono sempre ottimista. Non è il momento di parlarne fuori, però. Stiamo parlando con la società”.

Lo dice Paolo Maldini, intercettato fuori da Casa Milan, sulla possibilità di accettare la proposta di Ivan Gazidis per diventare il nuovo direttore tecnico del club.

I rossoneri dovrebbero ripartire con Paolo Maldini direttore tecnico e Marco Giampaolo allenatore al posto di Rino Gattuso (fonte Ansa).