Milan-Sampdoria 4-1, highlights-pagelle: Niang gol decisivi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2015 23:24 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2015 23:24

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA ‘SAN SIRO’ – Milan-Sampdoria 4-1, highlights-pagelle: Niang gol decisivi.
Milan-Sampdoria 4-1 (2-0). Milan (4-4-2):
Donnarumma 6; Abate 6, Alex 6, Romagnoli 6, Antonelli 6; Cerci 6.5 (35′ st Honda 6), Kucka 6 (8′ st Poli 5.5), Montolivo 6.5, Bonaventura 7; Bacca 6, Niang 7.5 (29′ st Luiz Adriano 7). (32 Abbiati, 2 De Sciglio, 4 Mauri, 5 Mexes, 8 Suso, 15 Ely, 17 Zapata, 23 Nocerino, 96 Calabria) All. Mihajlovic 7.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 5; De Silvestri 5 (19′ St Pedro Pereira 5), Silvestre 5, Regini 5, Mesbah 5; Ivan 5 (29′ st Palombo 5.5), Fernando 4.5, Barreto 5; Soriano 5; Muriel 5 (18′ st Bonazzoli 5), Eder 5.5. (1 Puggioni, 57 Brignoli, 5 Cassani, 9 Rodriguez, 18 Christodoulopoulos, 77 Carbonero, 92 Rocca, 99 Cassano). All. Montella 5. Arbitro: Doveri di Roma 6. Reti: nel pt 16′ Bonaventura, 38′ Niang (R); nel st 4′ Niang, 34′ Luiz Adriano, 42′ Eder (rigore). Angoli: 4-2 per il Milan. Recupero: 1′ e 3′. Ammoniti: De Silvestri, Kucka, Soriano per gioco scorretto. Spettatori: 32.368 per un incasso di euro 744.869,44.

** I GOL ** – 16′ pt: buon movimento di Niang che si libera della marcatura, crossa al centro e serve l’assist vincente a Bonaventura. – 38′ pt: Niang realizza dal dischetto. Rigore concesso al Milan per una trattenuta in area di De Silvestri ai danni di Bonaventura.

– 4′ st: Niang intercetta un maldestro rilancio di Viviano e calcia subito in rete firmando la doppietta. – 34′ st: Luiz Adriano riceve palla da Cerci, stop di petto e tiro al volo che batte Viviano. – 42′ st: Eder realizza dal dischetto il rigore che si era procurato per un fallo in area subito da Poli.