Milan, la scommessa sulla retrocessione entro il 2021 è data a 50

di Redazione blitz
Pubblicato il 30 marzo 2018 9:29 | Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2018 9:51
Yonghong Li milan

Yonghong Li, il presidente del Milan

ROMA – Le indiscrezioni sul futuro finanziario del Milan, nonostante il bonifico di 10 milioni staccato da Yonghong Li che sarebbe in arrivo nelle casse rossonere, continuano ad agitare i tifosi rossoneri.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Infatti c’è chi continua a nutrire dubbi sulla solidità del progetto del club.

Queste ombre sembrano aver influenzato anche i bookmakers. Su Sisal Matchpoint è comparsa addirittura una scommessa sulla possibilità di vedere il Milan retrocesso in serie B entro la stagione 2020/21. La sorpresa non finisce qui. La quota, infatti, non è nemmeno così elevata: la possibilità di vedere il Milan nel campionato cadetto è data infatti a 50 volte la posta.

Nel caso, sarebbe la terza “caduta” di uno dei club più titolati del mondo, dopo la retrocessione del 1980 dovuta allo scandalo scommesse, e quella del 1982 per demerito tecnico.

Ma ci sono anche prospettive più consolanti: sempre su Sisal Matchpoint viene proposta la scommessa sul trionfo rossonero in Champions League entro il maggio 2021. In questo caso, con un euro se ne vincono 33.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other