Arrigo Sacchi: “Consigliai Maurizio Sarri e Paulo Dybala a Silvio Berlusconi”

Pubblicato il 3 ottobre 2017 17:33 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2017 17:33
Arrigo Sacchi: "Consigliai Maurizio Sarri e Paulo Dybala a Silvio Berlusconi"

Arrigo Sacchi: “Consigliai Maurizio Sarri e Paulo Dybala a Silvio Berlusconi”
ANSA

MILANO – Arrigo Sacchi ha rotto il silenzio ed è tornato a parlare di Milan. Ha svelato un retroscena passato di mercato, consigliò Sarri e Dybala a Berlusconi senza essere ascoltato, e ha sollevato perplessità sulla gestione attuale del club rossonero, secondo Sacchi è assurdo inserire 11 calciatori nuovi in rosa. Di seguito le dichiarazioni di Arrigo Sacchi alla Gazzetta dello Sport. 

“Prima parlai con Galliani, poi insieme con Berlusconi. Gli dissi: ‘Se prendi Sarri dopo 25 anni dimostri di essere sempre avanti, come facesti con me‘. Fu indeciso, poi si pentì”. Questo quanto dichiarato da Arrigo Sacchi a ‘La Politica nel Pallone’: “Berlusconi è stato sempre avanti, pensando in grande. Gli consigliai anche Dybala, un grandissimo e intelligentissimo calciatore”, ha poi proseguito.

 L’intervista prosegue analizzando il momento della squadra di Montella, sulla quale non nasconde i propri dubbi: “Non scrivo e non parlo mai del Milan, altrimenti oggi scriverei cose non positive. Stimo l’allenatore, anche se non ricordo un grande club che compra undici giocatori nuovi per la stagione”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other