Bloomberg: “Berlusconi vuole vendere il Milan”. Ma Fininvest smentisce

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 marzo 2014 1:10 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2014 1:10
Berlusconi vuole vendere il Milan?

Berlusconi vuole vendere il Milan?

MILANO – Silvio Berlusconi vuole vendere il Milan? Dagli Usa la notizia sembra quasi certa: l’agenzia economica Bloomberg cita ben tre fonti secondo le quali Lazard, la banca d’affari francese con sede negli Stati Uniti, avrebbe inviato materiale informativo ai potenziali acquirenti. Ma dall’Italia Fininvest, la holding che controlla la squadra di calcio, seccamente smentisce.

Stando a quanto scrive Bloomberg, Berlusconi avrebbe conferito alla Lazard il mandato sia per far valutare il valore di mercato del Milan sia per mettersi alla caccia di eventuali acquirenti. L’AC Milan è quotata da Forbes a 945 milioni di dollari, 688 milioni dei nostri euro, valutandolo ad aprile scorso come il sesto club di maggior valore del mondo.

A far sembrare l’ipotesi ancor più plausibile poi era proprio il mandato alla Lazard, che non è nuova alle cessioni del pallone. L’anno scorso la banca d’affari ha rappresentato Massimo Moratti nella vendita dell’Inter agli investitori indonesiani capitanati da Erick Thohir.

Ma la Fininvest si è subito apprestata a smentire, prima per bocca di un portavoce, poi in serata con tanto di comunicato ufficiale:

“Nonostante le numerose smentite, tornano a circolare illazioni su una eventuale vendita del Milan. La Fininvest ribadisce ancora una volta che si tratta di ipotesi totalmente prive di fondamento”