Serie A, Bologna-Milan 1-3: tripletta di Giampaolo Pazzini

Pubblicato il 1 settembre 2012 22:38 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2012 22:38

Bonera e Abbiati (LaPresse)

Bologna, Stadio Renato Dall’Ara – BOLOGNA-MILAN 1-3, gol: Giampaolo Pazzini 18′ su rigore e 79′ e 87′ (M), Alessandro Diamanti 42′ su rigore (B).

Prima vittoria in campionato per il Milan.
I ragazzi  di Massimiliano Allegri hanno vinto e convinto sul campo del Bologna. Il 3-1 finale è targato Giampaolo Pazzini. L’ex centravanti dell’Inter ha deciso la partita con una memorabile tripletta.

La prima rete è stata realizzata al 18′ su calcio di rigore. La seconda segnatura è stata propiziata da un grave errore del portiere del Bologna Agliardi che si è fatto sfuggire il pallone dopo una goffa uscita alta. La rete della tripletta è stata siglata con un magnifico colpo di tacco dopo un tiro dalla distanza di Antonio Nocerino.

Il Bologna aveva momentaneamente pareggiato i conti con un calcio di rigore guadagnato e trasformato da Alessandro Diamanti.

Il Milan è salito a quota 3 punti in classifica e ha riscattato il ko contro la Sampdoria; il Bologna è rimasto tristemente a zero punti e ha evidenziato una difesa davvero imbarazzante.

La diretta testuale della partita.

93′ E’ finita. Bologna-Milan 1-3.

87′ Gol del Milan. Conclusione sporca di Nocerino, e colpo di tacco vincente di Pazzini.

79′ Gol del Milan. Doppietta per Pazzini. Papera di Agliardi: il portiere del Bologna è uscito male e Pazzini non ha perdonato. Il Bologna ha chiesto in maniera vana la carica sul portiere.

67′ Tiro senza pretese di Acquafresca. Palla sul fondo.

61′ Tiro-cross di De Sciglio, nessun problema per Abbiati.

59′ Scatenato Diamanti. La sua punizione ha sfiorato il gol. Solo Bologna in questa frazione di gioco.

54′ Conclusione velleitaria di De Jong. Agliardi ha bloccato senza problemi il pallone.

45′ Fine primo tempo. Bologna – Milan 1-1. Decidono due rigori.

42′ Rigore per il Bologna. Nocerino ha steso Diamanti. Dagli undici metri lo stesso Diamanti non ha sbagliato. Gol del Bologna. Pareggio meritato per via del forcing rossoblù.

22′ Tiro dalla distanza di Morleo, Abbiati para con i pugni.

18′ Gol del Milan. Calcio di rigore guadagnato e trasformato da Pazzini.

15′ Inserimento offensivo di Nocerino ma nulla di fatto.

11′ Colpo di testa di Carvalho, nessun problema per Abbiati.

8′ Tiro dalla distanza di Cherubin, palla sul fondo.

3′ Colpo di testa di Pazzini, Agliardi si salva in corner.

Le formazioni di Bologna-Milan.
Bologna (3-5-1-1): Agliardi; Carvalho, Antonsson, Cherubin; Motta, Taider, Pazienza, Guarente, Morleo; Diamanti; Gilardino.
A disp.: Stojanovic, Lombardi, Garics, Abero, Radakovic, Sorensen, Pulzetti, Pasquato, Gabbiadini, Gimenez, Acquafresca. All.: Pioli.
Squalificati: Perez (1), Portanova (rientra a febbraio)
Indisponibili: Curci, Riverola, Khrin, Marchi

Milan (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Yepes, Bonera, Antonini; Nocerino, De Jong, Montolivo; El Shaarawy, Boateng, Pazzini.
A disp.: Amelia, Gabriel, Zapata, Mesbah, Acerbi, Constant, Emanuelson, Flamini, Traoré, Ambrosini, Niang, Bojan. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Abate, Mexes, Robinho, Pato, Strasser, Didac Vilà, Muntari.