Calciomercato Milan, Chelsea-Balotelli: pronto l’assalto per giugno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2014 11:54 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2014 11:55
Calciomercato Milan, pressing del Chelsea su Balotelli

Balotelli (LaPresse)

MILANO – Mario Balotelli e il Milan, insieme fino al Mondiale. Che l’attaccante non cambiasse maglia a gennaio ormai era un fatto assodato. Il Chelsea, forse perché non potrebbe giocare in Champions, ha deciso di rinviare l’assalto a giugno.

Il club e il giocatore si sarebbero sostanzialmente dati 6 mesi di tempo per verificare se sia il caso di proseguire il matrimonio o se sia preferibile interromperlo. Berlusconi, intanto, sogna Luis Suarez, ma non disdegnerebbe Dzeko.

A centrocampo il Milan segue Fernando, in scadenza a giugno con il Porto, ma il pesante inserimento del Napoli ha stravolto completamente lo scenario e rischia di scatenarsi un’asta. Il problema resta quello di tagliare gli esuberi. In partenza uno tra Matri, Mexes o Robinho.