Milan, El Shaarawy: “Siamo con Allegri in tutto e per tutto”

Pubblicato il 27 settembre 2012 20:36 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2012 20:36

El Shaarawy (LaPresse)

MILANO –  “Ho sempre detto che Ricardo Kakà è il giocatore a cui mi ispiro anche per caratteristiche. Io comunque penso a fare bene, sono Stephan El Shaarawy e gioco secondo le mie qualità”.

Lo ha detto Stephan El Shaarawy a Milan Channel al termine dell’allenamento odierno a Milanello.

“La Nazionale maggiore? Io ci spero sempre – ha aggiunto il piccolo Faraone – quest’anno l’ho raggiunta e spero di riprenderla, ora in Under 21 ci sono i play-off con la Svezia ma prima pensiamo alle partite del Milan”.

Parlando dei singoli, El Shaarawy ha detto la sua su Pato e Niang.

“Pato spero si riprenda presto – ha dichiarato – potenzialmente è uno dei più forti al mondo, sarà il presente e futuro del Milan e spero ritorni presto. Per qualità Niang è un giocatore all’altezza del Milan, ha tecnica e forza pur avendo 17 anni”.

Infine una dedica per la doppietta di ieri e una parola per il tecnico Massimiliano Allegri: “Una dedica particolare va ai tifosi che ci sono stati comunque vicini e anche a noi gocatori che siamo rimasti compatti. Noi siamo stati molti vicini anche al mister, lui però ha la fiducia della società e della squadra. Sento la fiducia del mister, già l’anno scorso ho fatto 28 presenze e anche adesso sto ripagando la fiducia del tecnico”.