Milan

Milan, Seedorf vuole la moviola in campo: “Senza tecnologia, sempre polemiche”

Milan, Seedorf vuole la moviola in campo: "Senza tecnologia, sempre polemiche" (LaPresse)

Milan, Seedorf vuole la moviola in campo: “Senza tecnologia, sempre polemiche” (LaPresse)

MILANO – ”Finché non si applica la tecnologia per aiutare i giudizi arbitrali ci saranno sempre polemiche’‘: lo ha detto Clarence Seedorf sostenendo che ”arbitri, giocatori e allenatori devono essere uniti: facciamo tutti parte dello stesso film che si gira ogni settimana”.

”Sono arrivato da poco tempo, non voglio fare parte della polemica” ha risposto Seedorf a chi gli domandava se ritenesse che la Juventus, avversaria del suo Milan domani, sia stata favorita da alcune decisioni arbitrali.

”Supporto una dichiarazione che ho sentito da Montella. Arbitri, giocatori e allenatori dobbiamo essere uniti, facciamo tutti parte stesso film che si gira ogni settimana. Le polemiche fanno venire il mal di testa – ha continuato l’allenatore rossonero -. Non si può fermare la tecnologia: ci sono cose che non si possono vedere.

Finché non si applica la tecnologia, come è successo in tanti altri sport, per aiutare i giudizi degli arbitri, che in Italia sono molto bravi, ci saranno sempre polemiche”.

To Top