Pato ‘troppo modaiolo’: i tifosi del Corinthians lo accusano

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2013 18:05 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 18:06
Pato 'troppo modaiolo': i tifosi del Corinthians lo accusano (LaPresse)

Pato ‘troppo modaiolo’: i tifosi del Corinthians lo accusano (LaPresse)

RIO DE JANEIRO, BRASILE – Il Corinthians, che domenica scorsa è stato sconfitto dal Portuguesa con un umiliante 0-4, vive la maggior crisi degli ultimi tre anni e i tifosi hanno già scelto il bersaglio preferito delle loro contestazioni: Alexandre Pato. L’ex milanista è oggetto di frequenti insulti nei social network.

Colpa della sua vita fuori dal campo di gioco, che secondo i sostenitori del club di San Paolo sarebbe ”troppo modaiola”. ”Più calcio e meno scenate”, hanno scritto alcuni sull’Instagram del giocatore, dove Pato aveva l’abitudine di collocare per lo meno una sua foto al giorno.

Del resto, l’ex attaccante rossonero – che recentemente ha rivelato di aver venduto la sua Ferrari lasciata a Milano, dopo la fine della relazione con Barbara Berlusconi – ha confessato candidamente ai media locali di avere un debole per abiti firmati, auto sportive e preziosi orologi.

Dichiarazioni che non sono affatto piaciute ai numerosi fan del ‘Timao’, che hanno anche imbrattato con lo spray i vetri del negozio ufficiale della società. ”Vai a troppe feste, la pace è finita”, è una delle scritte apparse.