Serie A, Roma-Milan

Pubblicato il 7 maggio 2011 19:45 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 15:52

ROMA, STADIO OLIMPICO-   [poll id=”132″]

Primo confronto tecnico ufficiale tra Montella ed Allegri. Entrambi vantano pero’ una lunghe carriere come calciatori che li hanno visti fronteggiarsi in 3 occasioni, tutte in serie A, nelle quali 2 volte ha vinto Montella ed 1 Allegri, senza pareggi, gare in cui l”’aeroplanino” ha segnato ben 4 reti, di cui una in Sampdoria-Perugia 5-2 del 26 gennaio 1997 e tripletta in Sampdoria-Napoli 6-3 del 21 dicembre 1997. La prima, invece, di queste tre gare e’ a suo modo storica: Perugia-Sampdoria 1-0 dell’8 settembre 1996, che segno’ il debutto in serie A di Montella da calciatore. La Roma e’ la squadra della serie A 2010/11 ad aver subito il maggior numero di espulsioni: sono 9. Quella giallorossa e’ anche una delle 3 squadre dell’attuale campionato ad aver beneficiato finora del maggior numero di cartellini rossi: sono 8, stessa cifra di Catania e Palermo.

Mirko Vucinic, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale con la maglia della Roma. L’esordio ufficiale assoluto di Vucinic in giallorosso risale al 22 ottobre 2006: Roma-Chievo 1-1, in serie A. La Roma e’ la squadra della serie A 2010/11 che, dopo 35 giornate, ha beneficiato del maggior numero di rigori a favore: sono 13, di cui 11 realizzati e 2 falliti.

La Roma ha stabilito il suo nuovo record storico di rigori a favore in una stagione di serie A, battendo gli 11 penalty a favore che le erano stati assegnati nel 2005/06 e nel 2009/10. La squadra giallorossa va ora a caccia del primato storico assoluto nella serie A su girone unico, detenuto dal Milan 1950/51 che chiuse quel campionato – anch’esso a 20 squadre come oggi – con 18 rigori a proprio vantaggio. La Roma ha il saldo attivo maggiore della serie A 2010/11 con +6, stessa cifra di Napoli (10 a favore e 4 contro) e Sampdoria (8 a favore e 2 contro). Il Milan e’ una delle 2 squadre della serie A 2010/11 contro cui e’ stato finora assegnato il minor numero di rigori: appena 1, stessa cifra del Genoa. L’unico contro il Milan e’ datato 12 dicembre 2010, fallito da Di Vaio al minuto 80 di Bologna-Milan 0-3. L’ultimo scudetto del Milan, stagione 2003/04, e’ stato aritmeticamente vinto dai rossoneri contro la Roma, vincendo 1-0 a San Siro la gara della terz’ultima giornata, il 2 maggio 2004, con rete decisiva di Shevchenko al 2′. Allegri affronta la Roma per la quinta volta in sfide tecniche ufficiali e finora non ha mai vinto: il bilancio – a suo sfavore – e’ infatti di 2 pareggi (entrambi per 2-2) e 2 sconfitte. In queste 4 gare le squadre di Allegri hanno sempre subito gol, per un totale di 8 reti incassate. Alessandro Nesta, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 400/a presenza della propria carriera in serie A, spareggi esclusi: le attuali 399 presenze sono state collezionate con la maglie di Lazio e Milan. Il debutto assoluto di Nesta in categoria risale al 13 marzo 1994: Udinese-Lazio 2-2. Alexandre Pato, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100/a presenza della propria carriera nella serie A italiana: le attuali 99 presenze sono state tutte collezionate con la maglia del Milan. Il debutto assoluto di Pato in categoria risale al 13 gennaio 2008: Milan-Napoli 5-2. Andrea Pirlo, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 400/a presenza ufficiale con la maglia del Milan.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other