Udinese-Milan

Pubblicato il 22 maggio 2011 20:16 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 11:00

UDINE-  Nelle ultime 5 stagioni in cui aveva iniziato e terminato il suo mandato, Francesco Guidolin aveva sempre peggiorato l’andamento delle sue squadre nel girone di ritorno, perdendo in 5 tornei ben 27 punti, alla media di oltre 5 ad annata. L’ultimo girone di ritorno migliore dell’andata era stato proprio all’Udinese, nel 1998/99, con un +8 che porto’ i friulani allo spareggio-Uefa, poi vinto, contro la Juventus di Ancelotti (0-0 interno e 1-1 esterno). Quest’anno la sua Udinese ha gia’ raccolto 38 punti nel girone di ritorno contro i 27 dell’andata, quindi e’ a +11. L’Udinese ha vinto finora 20 delle 37 gare disputate nella serie A 2010/11: si tratta della miglior performance assoluta dei friulani nella loro storia in serie A, avendo migliorato le 19 affermazioni del 1997/98. L’Udinese ha segnato finora 65 reti in 37 giornate: i friulani hanno stabilito il loro nuovo primato assoluto di gol segnati in un campionato di serie A, superando i 62 dell’annata 1997/98. L’Udinese ha finora vinto 11 delle 18 gare interne disputate nella serie A 2010/11 ed e’ a un solo passo dall’eguagliare il proprio primato di 12 successi casalinghi stabiliti nelle stagioni 1954/55 e 1956/57: per adesso i friulani hanno realizzato lo stesso numero di successi delle stagioni 1997/98, 2002/03 e 2008/09. Anche in trasferta l’Udinese ha realizzato diversi record in questa stagione: eguagliato il primato di successi con 9 affermazioni in 19 incontri, stessa cifra della stagione 2004/05, fissato il nuovo record dei gol segnati con 38 centri (2 esatti di media per gara nelle 19 trasferte). La coppia dell’Udinese Di Natale-Sanchez ha firmato 40 reti nel campionato 2010/11: 28 il primo, 12 il secondo; i due sono ad un solo passo dal record di coppia-gol nella serie A con i 3 punti a vittoria, ossia dal 1994/95 ad oggi: il primato e’ detenuto con 41 centri dagli juventini Del Piero (21)-Trezeguet (20), fissato nel torneo 2007/08. Antonio Di Natale si e’ laureato, stante la squalifica di Cavani, capocannoniere del campionato di serie A 2010/11 con 28 reti finora realizzate e fa il bis, dopo aver vinto anche l’anno scorso la classifica marcatori con 29 gol, suo primato personale stagionale. L’ultimo calciatore che aveva vinto per due anni consecutivi la classifica cannonieri in serie A era stato Beppe Signori, sempre con la maglia della Lazio, nelle stagioni 1992/93 (26 gol) e 1993/94 (23 reti). Il Milan e’ una delle due squadre della serie A 2010/11 contro cui e’ stato finora assegnato il minor numero di rigori: appena 1, stessa cifra del Genoa. L’unico contro il Milan e’ datato 12 dicembre 2010, fallito da Di Vaio al minuto 80 di Bologna-Milan 0-3.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other