Milan-Torino 1-0: Rebic segna sempre, Ibra ha cambiato il volto della squadra

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Febbraio 2020 22:44 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2020 22:44
Milan-Torino 1-0: Rebic segna sempre, Ibra ha cambiato il volto della squadra

Milan-Torino 1-0, decisivo il gol segnato da Rebic (foto Ansa)

MILANO – Il Milan vince sempre. La nuova coppia d’attacco formata da Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic sta regalando enormi soddisfazioni ai tifosi rossoneri. Grazie al successo di misura sul Torino, firmato proprio dal sesto gol stagionale dell’attaccante croato su cross di Castillejo, i rossoneri hanno agganciato Verona e Parma e si sono portati ad appena quattro punti dalla Roma quinta in classifica.

Milan-Torino, non solo Rebic: ottimo esordio per il giovane Gabbia.

Da segnalare anche l’esordio positivo del giovane Matteo Gabbia. Il classe 1999 è entrato in campo al posto dell’infortunato Kjaer e ha giocato molto bene. Gabbia ha esordito in Serie A dopo aver già debuttato in Europa League ed in Coppa Italia.

La zona Champions League è ancora un miraggio, visto che è distante ben dieci punti, ma adesso l’Europa League è tornata ad essere una ipotesi concreta. 

I rossoneri non stanno sbagliando più una prestazione. Hanno trovato un equilibrio tattico e stanno giocando molto bene. Anche quando non hanno vinto, come in occasione della sconfitta nel derby contro l’Inter o del pareggio contro la Juventus nella semifinale di andata di Coppa Italia.  Pioli ha trovato la quadratura del cerchio ed è riuscito a portare la squadra a ridosso della zona che regala la qualificazione alle coppe europee. Con un Ibra così, niente è impossibile…