Milik rapinato dopo Napoli-Liverpool: pistola puntata in faccia per il Rolex

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 ottobre 2018 17:47 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2018 17:48
Milik rapinato dopo Napoli-Liverpool: pistola puntata in faccia per il Rolex

Milik rapinato dopo Napoli-Liverpool: pistola puntata in faccia per il Rolex (Ansa)

NAPOLI – Il calciatore del Napoli, Arkadiusz Milik, rapinato la scorsa notte mentre stava rientrando si è presentato nella mattinata di oggi alla caserma dei carabinieri di Varcaturo dove ha formalizzato la denuncia.

Il calciatore, che stava rientrando a casa e non era alla guida della sua vettura, è stato avvicinato non lontano dalla sua abitazione dai due malviventi che hanno mostrato una pistola e gli hanno fatto segno di consegnare l’orologio.

I militari ora stanno indagando a tutto campo, visionando le immagina dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.