Milinkovic Savic in lacrime dopo infortunio in Milan-Lazio di Coppa Italia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 aprile 2019 21:18 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2019 21:19
Milinkovic Savic in lacrime dopo infortunio in Milan-Lazio di Coppa Italia

Milinkovic Savic in lacrime dopo infortunio in Milan-Lazio di Coppa Italia

MILANO – Brutta tegola per la Lazio al 13′ del primo tempo della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan. Sergej Milinkovic Savic è uscito dal campo in lacrime dopo aver rimediato un infortunio al ginocchio. Il centrocampista della Nazionale Serba, a seguito di un dribbling ai suoi danni di Suso, ha cambiato direzione, compiendo una rotazione anomala del ginocchio ed anche della caviglia.

Milinkovic Savic esce per infortunio e scoppia in lacrime in panchina. 

Milinkovic Savic ha avvertito subito un dolore fortissimo ed è uscito per infortunio perché non era nelle condizioni di continuare la partita. Al suo posto è entrato in campo Marco Parolo, calciatore che ricopre la stessa posizione in campo ma che ha ovviamente caratteristiche tecniche molto diverse. Marco Parolo è meno tecnico di Sergej Milinkovic Savic e ha caratteristiche più difensive rispetto a quelle del serbo.

Il centrocampista della Nazionale Serba era il calciatore più atteso in casa Lazio perché cercava il riscatto dopo la pessima prestazione di sabato scorso contro il Chievo Verona quando si era fatto espellere nel primo tempo per un calcione ai danni di Stepinski lasciando la sua squadra in dieci uomini.

Anche per colpa dell’espulsione di Milinkovic, la Lazio ha perso in casa contro il Chievo Verona con il risultato di uno a due. Oggi Savic voleva riscatto ma non l’ha trovato perché è stato costretto al cambio dopo appena tredici minuti di gioco.